Le Isole Perhentian sono un insieme di isole situate al largo della costa orientale della Malesia. Sono formate da due isole maggiori, Perhentian Besar e Perhentian Kecil, e da una serie di isole disabitate.

Famose per essere tra le isole più belle della Malesia, le Isole Perhentian sono il posto ideale per tutti quelli che desiderano trovare un po’ di relax in una destinazione paradisiaca con sabbia bianca e acqua cristallina.

© Credit to PantherMediaSeller @ Depositphotos

Quando andare alle Isole Perhentian: il periodo migliore

Le Isole Perhentian sono colpite dalla stagione monsonica da novembre a marzo. Durante questo periodo non solo non è consigliabile visitare le isole, ma queste vengono addirittura chiuse al turismo a causa del vento e delle forti piogge che rendono pericoloso il viaggio in mare.

La stagione secca cade tra aprile e ottobre; questo è il periodo migliore per andare alle Isole Perhentian. I mesi di luglio e agosto sono quelli di alta stagione e proprio per questo i prezzi sono più alti e conviene prenotare con largo anticipo. I mesi di giugno e settembre, invece, sono quelli migliori per godersi le isole senza le folle di turisti.

Come arrivare alle Isole Perhentian

L’unico modo per arrivare alle Isole Perhentian è con una barca che parte dal molo di Kuala Besut.

Kuala Besut può essere raggiunta in bus da Kuala Lumpur, ma il tragitto dura circa 8 ore. Se vi trovate alle Cameron Highlands o al Taman Negara ci sono anche dei transfer prenotabili direttamente in loco.

Se invece preferite arrivarci con un volo, l’aeroporto più vicino è quello di Kota Bahru. Da qui ci vogliono circa 90 minuti di taxi per raggiungere il molo di Kuala Besut.

Una volta arrivati a Kuala Besut è possibile acquistare in loco i biglietti per la barca. Un biglietto di sola andata costa 35 RM (7€), mentre di andata e ritorno 60 RM (12€). Il tragitto dura circa 45 minuti e la barca vi porterà direttamente alla vostra struttura.

Tariffe di ingresso alle Isole Perhentian

Dal momento che le Isole Perhentian fanno parte di un Parco Marino Protetto, per l’ingresso alle isole è prevista il pagamento di una tassa di 30 RM (6€) a persona prima dell’imbarco. Oltre a questa, sempre al porto, vanno pagati 5 RM (1€) a persona di tassa portuale.

Come spostarsi sulle Isole Perhentian

L’unico modo per spostarsi sulle Isole Perhentian è con le barche taxi. Su entrambe le isole maggiori, infatti, non ci sono strade e per questo motivo è impossibile spostarsi con auto o a piedi. Soltanto pochi sentieri in mezzo alla foresta collegano alcune zone delle isole.

Per questo motivo, sia per spostarsi da un’isola all’altra, sia per spostarsi da una zona all’altra della stessa isola si utilizzano le barche taxi. Queste possono essere chiamate da qualsiasi locale sulla spiaggia o direttamente dalla struttura dove soggiornate.

Quanti giorni trascorrere alle Isole Perhentian

Secondo noi 3 notti sono il periodo ideale da trascorrere alle Isole Perhentian. Durante questo lasso di tempo avrete l’opportunità di godervi un paio di escursioni in barca, un po’ di relax in spiaggia e dei bellissimi tramonti. Anche noi ci abbiamo trascorso 3 notti e come periodo è stato perfetto.

Dove dormire alle Isole Perhentian

Le Isole Perhentian sono formate da due isole principali, Besar e Kecil. La prima domanda che sorge spontanea sul dove alloggiare alle Isole Perhentian è: quale delle due isole è migliore per soggiornare? Bhè questo dipende da voi.

L’isola di Kecil è quella più piccola e più economica, meta soprattutto di ragazzi. Qui si possono trovare facilmente strutture a prezzi molto bassi, ma anche resort di lusso. Besar, invece, è l’isola più grande e più selvaggia. Qui i prezzi degli alloggi sono notevolmente superiori e l’isola è presa di mira da famiglie e coppie. Passare da un’isola all’altra comunque è facilissimo con le barche taxi.

Noi abbiamo soggiornato sull’isola di Kecil al Villamas Perhentian Resort e ci siamo trovati abbastanza bene. Non era un resort di lusso, ma le camere erano semplici e pulite con un bellissimo terrazzino vista mare.

Le migliori cose da fare alle Isole Perhentian

Fare immersioni

Le Isole Perhentian sono famose in tutto il mondo per essere un paradiso per gli amanti delle immersioni subacquee. Le piacevoli acque calde del Mare Cinese Meridionale rendono più piacevoli le immersioni perché non c’è bisogno di indossare la muta. Inoltre, nonostante non sia la meta più economica del Sud Est Asiatico per fare diving, le isole si trovano nella zona di un Parco Marino Protetto e per questo motivo la quantità di pesci tropicali e di coralli colorati che si possono vedere è davvero incredibile.

Se non avete mai fatto immersioni, questo è uno dei posti migliori per iniziare. Su entrambe le Isole Perhentian ci sono scuole di diving per imparare e molte strutture offrono pacchetti con corsi e uscite in barca giornaliere.

Fare Snorkeling

Se non ve la sentite di fare immersioni, sappiate che una delle migliori cose da fare alle Isole Perhentian è lo snorkeling. Basta avere una maschera e un boccaglio, o noleggiarli, entrare in acqua e il gioco è fatto. Entrambe le isole, infatti, presentano tratti di barriera corallina a pochi passi dalla riva ed è possibile fare snorkeling direttamente dalla spiaggia.

La soluzione migliore, comunque, è quella di partecipare ad un tour in barca che vi porta a vedere i posti migliori. Questi possono essere acquistati direttamente in loco alla struttura dove alloggerete. Noi abbiamo preso parte a due dei tour più famosi delle isole.

Il primo era quello all’Isola di Rawa che ci ha portato verso alcune piccole isole disabitate dell’arcipelago delle Perhentian. È stato davvero incredibile fare snorkeling in un mare così paradisiaco. Il tour è durato circa 5 ore per il prezzo di 70 RM (14€) a persona.

Il secondo era un tour dei migliori posti per lo snorkeling delle due grandi isole dell’arcipelago delle Perhentian, Kecil e Besar. È durato anche questo circa 5 ore e per 60 RM (12€) a persona abbiamo nuotato con le tartarughe a Turtle Point, con gli squaletti a Shark Point e visti milioni di pesciolini colorati nella Coral Garden.

Trekking nella giungla

Sulle Isole Perhentian non ci sono strade percorribili, ma su entrambe le isole maggiori ci sono un paio di sentieri di trekking per i più avventurosi che vogliono entrare in contatto con la giungla malese. Il più famoso e semplice è quello che collega Long Beach e Coral Bay sull’isola di Kecil.

Guardare le tartarughine appena nate

Non molti sono a conoscenza del fatto che le Isole Perhentian sono la base di una grande popolazione di tartarughe marine che vengono a nidificare sulla spiaggia per poi tornare nell’oceano. Nelle stagioni della schiusa delle uova è possibile andare di notte sulla Turtle Beach e osservare le tartarughine che dopo la schiusa si allontanano verso il mare.

Visitare il villaggio dei pescatori

Una visita al villaggio dei pescatori sull’isola di Kecil è senza dubbio una delle migliori cose da fare alle Isole Perhentian. Qui potrete dare un’occhiata a come vivono i locali, come lavorano e se vi trovate a passare all’alba potrete assistere ai pescatori di ritorno dalla pesca.

Ammirare il tramonto

Quando si è su un’isola paradisiaca, osservare il tramonto è sempre una delle cose migliori da fare. Ovviamente anche sulle Isole Perhentian! Perciò rilassatevi in spiaggia, prendete un drink e fermatevi ad ammirare uno dei tramonti più belli della vostra vita.

Fare kayak

Il mare delle Isole Perhentian è abbastanza piatto perciò tra le cose più belle da fare non possiamo non menzionare un’uscita in kayak per esplorare i posti più nascosti delle isole.

Rilassarsi sulla spiaggia

Per ultima, ma non meno importante tra le migliori cose da fare alle Isole Perhentian c’è il rilassarsi sulla spiaggia, prendere il sole e godersi un po’ di pace.

Dove andare dopo le Isole Perhentian?

Dopo le Isole Perhentian ci sono davvero tantissimi posti bellissimi da vedere in Malesia, ma i posti principali in cui vi consigliamo di andare sono il Taman Negara o le Cameron Highlands. Se invece avete ancora voglia di mare ed esplorare un altro paradiso tropicale, l’Isola di Redang è la meta che fa per voi!

Vuoi restare aggiornato sulle migliori offerte per viaggi low cost?

Il segreto per risparmiare è il tempismo e grazie ai nostri canali di comunicazione viaggiare a prezzi da poracci non è mai stato più semplice. Scarica la nostra App Android o App iOS! Grazie all’App potrai ricevere notifiche push in tempo reale direttamente sul tuo smartphone (no spam) e accedere velocemente al sito ogni qual volta pubblichiamo una nuova offerta poraccia!

In alternativa puoi restare costantemente aggiornato via Telegram o WhatsApp entrando nei nostri Canali Ufficiali Telegram e WhatsApp (non solo offerte, ma anche news e anteprime); seguendo le nostre Pagine Facebook e Instagram; entrando nel nostro Gruppo Facebook Ufficiale; oppure iscrivendoti alla nostra Newsletter (modulo di iscrizione in fondo al sito).

Scritto da ALESSIA CILVANI

Su Instagram sono @wanderlustabout, classe ’94. Amante della fotografia, le mie più grandi passioni sono i viaggi, i libri e la pizza…non necessariamente in quest’ordine. Adoro la pianificazione di un viaggio quasi quanto il viaggio stesso.

Potrebbero interessarti anche:

Poracci In Viaggio | Offerte Viaggi Low Cost