Viaggio di Gruppo in India insieme a noi per vivere le emozioni del Lathmar Holi Festival, la festività indù più sacra e colorata del mondo! 11 giorni on the road con driver, guida indiana parlante italiano e Mezza Pensione in hotel 4/5*, a soli 2.800€! Ultimi posti disponibili!

© Credit to tipchai @ Depositphotos

L’Holi Festival è una delle festività religiose più famose e particolari del mondo, che si celebra in tutta l’India (ma oggigiorno anche in gran parte del mondo occidentale) intorno all’equinozio di primavera. Ne consegue che la data d’inizio dell’Holi cambia ogni anno e può differire anche da città a città, ma generalmente cade intorno a metà/fine Marzo. L’Holi è una tradizione così famosa e particolare da essere stata copiata anche in occidente, con feste (addirittura in discoteca!) dove si simula l’iconico lancio di polveri colorate.

La festa si inaugura quasi sempre con l’accensione di un fuoco sacro, che ha lo scopo di allontanare le forze malefiche ed i demoni cattivi, per poi esplodere nei giorni successivi in un tripudio di danze e colori. L’Holi Festival si festeggia in tantissime città dell’India e gli itinerari più turistici e commerciali vertono generalmente su Jaipur, il capoluogo dello stato indiano del Rajisthan, ma non è a Jaipur che l’Holi Festival è nato.

Secondo la tradizione, l’Holi Festival non ha il solo scopo di festeggiare la primavera, ma è invece la rappresentazione di una famosa leggenda amorosa indù secondo la quale Lord Krishna (una delle principali divinità indù, proveniente dal villaggio di Nandgaon), visitò la città della sua amata e divina Radha, Barsana. Secondo la leggenda, Krishna, che aveva la pelle blu, cercò di colorare Radha e le sue amiche di blu, ma loro risposero offendendosi alle sue avances e cacciandolo da Barsana a bastonate.

Da allora, nei giorni dell’Holi Festival, gli uomini di Nandgaon visitano ogni anno la città di Barsana per essere accolti dalle giocose bastonate delle donne del posto mentre tutto intorno si festeggia tra musica, danze, bevande tipiche locali e il lancio delle iconiche polveri colorate. Il giorno dopo sono gli uomini di Barsana a recarsi a Nandgaon per ricevere lo stesso trattamento. Questo è il Lathmar Holi, pronti a viverlo insieme a noi?

Dettagli del pacchetto: tour operator, itinerario e date, cosa faremo?

Il viaggio è stato interamente progettato in collaborazione con il fantastico team di BHS Travel (su Facebook BHS Travel e su Instagram @bhs.travel), giovane tour operator italiano specializzato proprio in viaggi di gruppo guidati in giro per il mondo e con cui abbiamo già organizzato molti altri viaggi di gruppo della community.

I ragazzi di BHS Travel ci hanno conquistati grazie all’eccezionale rapporto qualità/prezzo dei tour, alla qualità degli itinerari organizzati e alla varietà delle destinazioni in catalogo, per questo non abbiamo esitato ad affidarci a loro per trasformare in realtà anche questo nuovo viaggio di gruppo; l’Indonesia ci aspetta!

© Credit to DonyaNedomam @ Depositphotos

Itinerario India Lathmar Holi Festival, 11 giorni di emozioni on the road

Il nostro sarà un viaggio on the road con guida indiana parlante italiano e driver inclusi alla scoperta delle meraviglie del Rajasthan, cuore storico e culturale dell’India. Inizieremo dalle strade di Delhi, la caotica capitale indiana, per poi immergerci nel caleidoscopio di colori delle città sacre di Vrindavan, Barsana e Nandgaon.

Qui, insieme agli abitanti locali, prenderemo parte alle celebrazioni del Lathmar Holi, il festival indù della primavera, dei colori e dell’amore eterno tra Krishna e Radha!

Non mancheremo di perderci tra i mercati di Jaipur e Agra e resteremo a bocca aperta di fronte al sorgere del sole sui marmi bianchi del Taj Mahal, una delle 7 meraviglie del mondo. Per concludere, faremo il pieno di emozioni a Varanasi, la città sacra dell’induismo, dove assisteremo ai rituali religiosi lungo le rive del sacro fiume Gange.

Età richiesta: nessun limite di età imposto. Ci sono solo gli ultimi posti disponibili !! Ecco di seguito tutto l’itinerario dettagliato day by day. Facci sapere cosa ne pensi sui social 😍

Giorno 1-2: Arrivo a Delhi


DAY 1: ritrovo con gli altri membri del gruppo all’aeroporto di partenza, procedura di check-in e volo per Delhi

DAY 2 mattina: arrivo a Delhi, pratiche doganali e trasferimento in hotel per check-in. Delhi è la meravigliosa e caotica capitale indiana, spesso sottovaluta, eppure offre delle attrazioni incredibili e di inestimabile valore storico e culturale:

– Quṭb Minār, il minareto in mattoni più alto del mondo
– Forte Rosso, dimora imperiale del 1600 che fa parte del patrimonio UNESCO
– India Gate, memoriale per commemorare soldati deceduti durante la I Guerra Mondiale
– Tempio di Akshardham, uno dei templi indù più grandi al mondo
– Chandni Chowk, uno dei più antichi mercati dell’Antica Delhi
– Tomba di Humayun, mausoleo che custodisce la tomba dell’Imperatore Moghul Humayun e che ha ispirato la costruzione del Taj Mahal
– Jama Masjid, la moschea più grande dell’India
– Tempio del loto, l’edificio più moderno di Delhi

DAY 2 sera: rientro in hotel e cena

Giorno 3: Delhi e Vrindavan


Mattina: visita del tempio Gurudwara Bangla Sahib, il principale tempio Sikh di Delhi nonché uno dei più importanti dell’India, secondo solo al tempio d’oro di Amritsar. Visita delle affascinanti cucine comuni del tempio

Pomeriggio: partenza per Vrindavan, storica città sacra dell’Uttar Pradesh. Check-in hotel e visita della città, ricchissima di templi dedicati a Radha e Krishna, tra cui il Krishna Balaram Mandir e il Prem Mandir, tempio dell’amore divino

Sera: cena e prima serata nella città dell’Holi

Giorno 4: Lathmar Holi a Barsana


Mattina e pomeriggio: partenza per Barsana, città natale di Radha, dove vivremo le emozioni dell’Holi più autentico. Gli uomini di Nandgaon si recano a pregare nel tempio di Radha a Barsana, e qui vengono ricoperti di vernici colorate dagli uomini del paese e colpiti giocosamente con dei bastoni dalle donne, mentre attorno a loro gli abitanti lanciano gulal (le celebri polveri colorate). Balli, canti, falò accesi e gulal riempiranno le strade del villaggio in un tripudio di festa e colori

Sera: rientro in serata a Vrindavan

Lathmar Holi a Nandgaon


Mattina e pomeriggio: partenza per Nandgaon. Il giorno successivo, sono gli uomini di Barsana a recarsi a Nandgaon, e le donne locali riservano loro il medesimo trattamento. L’atmosfera generale è elettrizzata anche per le abbondanti bevute di thandal, un cocktail che contiene diverse sostanze inebrianti, tra cui anche del bhang preparato impastando dell’hashish, utilizzato con lo scopo di entrare più intensamente in contatto con le divinità

Sera: rientro in serata a Vrindavan

Giorno 6: Agra


Mattina: partenza per Agra. Arrivo e check-in in hotel, visita del Forte Rosso di Agra, immensa fortezza in arenaria rossa costruita nel 16° secolo e fiorita sotto il regno di Shah Jahan

Pomeriggio: pranzo presso il forte di Agra e prosecuzione del tour con la visita al Hall of Public Audience ed ai suoi Royal Pavilions. Spostamento verso il Taj Mahal e tramonto indimenticabile sul grande mausoleo moghul, una delle 7 meraviglie del mondo!

Il Taj Mahal è il simbolo dell’eterna storia d’amore tra l’imperatore Moghul Shah Jahan e la sua moglie preferita, Arjumand Banu Begum.

Prima di morire, infatti, Arjumand chiese al marito di non dimenticarla e di costruire per lei un bellissimo monumento funebre. Mantenere la promessa divenne un’ossessione per Shah Jahan, che coinvolse ventimila operai e mille tra bufali ed elefanti per realizzare il monumento funebre per il suo amore, che venne completato 22 anni più tardi.

Sera: rientro in hotel e cena

Giorno 7: Taj Mahal e Fetehpur Sikri


Mattina: sveglia presto per ammirare il sorgere del sole sulle pietre incastonate nel marmo bianco del Taj Mahal. Tempo a disposizione per ammirare una delle 7 meraviglie del mondo, costruita da 20.000 uomini in 22 anni per volere dell’imperatore Shah Jahan, in memoria della sua amata moglie Mumtaz Mahal.

Partenza per Jaipur. Nel percorso visita di Fatehpur Sikri, antica città murata costruita dal gran imperatore MughalAkbar a partire dal 1570. Oggi abbandonata, ma mantenuta in uno splendido stato di conservazione, è un autentico museo a cielo aperto

Pomeriggio: pranzo nel tragitto, visita del tempio Galta Ji, tempio hinduista a 10 km da Jaipur, famoso per ospitare una nutrita colonia di scimmie. Check-in in hotel a Jaipur

Sera: rientro in hotel e cena

Giorno 8: Jaipur


Mattina: Giornata dedicata alla visita di Jaipur, la città rossa. Cosa vedremo:

– City Palace, il Palazzo Reale del Marajah
– Amber Fort, una delle principali fortezze storiche del Rajasthan
– Hava Mahal (Palazzo dei Venti), il palazzo rosa che è il simbolo di Jaipur
– Patrika Gate, una delle porte d’accesso alla città
– Jantar Mantar, il più famoso dei cinque osservatori costruiti da Sawai JaiSingh
– Water Palace, il palazzo galleggiante

Sera: cena in zona hotel

Giorno 9: Ganga Aarti a Varanasi


Mattina: colazione, spostamento in aeroporto e volo su Varanasi, la città sacra sul fiume Gange. Varanasi ha una storia molto antica, infatti è considerata una delle 10 città (ancora abitate) più antiche al mondo.

Il miglior modo per capire questa città è osservare lo scorrere delle vite dei locali, passeggiare sui ghat e immergersi in questa atmosfera sacra

Pomeriggio: check-in in hotel e spostamento verso il Gange per l’emozionante cerimonia del Ganga Aarti, rituale induista dedicato alla dea madre Ganga, che si svolge ogni sera al tramonto nei ghat affacciati sul Gange

Sera: cena e serata a Varanasi

Giorno 10: Varanasi


Mattina: sveglia all’alba e visita ai ghat di Varanasi, luogo altamente spirituale frequentato da migliaia di pellegrini che si immergono nel Gange per purificarsi dai peccati e fedeli hindù che cremano i corpi dei loro cari. Una delle esperienze più impattanti e emozionanti di un viaggio in India.

Anche se in ogni angolo dell’India si respira il senso del sacro, il fulcro della devozione indù è il Gange, il fiume sacro che sgorga tra i ghiacciai dell’Himalaya. Le sue acque sono inviate in ogni parte dell’India per essere utilizzate nei riti religiosi e milioni di pellegrini compiono lunghi viaggi per bagnarsi nel fiume sacro.

Secondo gli induisti, il fiume sacro è l’unico posto della terra in cui gli dei permettono agli uomini di sfuggire al Samsara, un perpetuo ciclo di vita, morte e rinascita, da cui ogni anima è imprigionata.

Pomeriggio: partenza per la visita di Sarnath, un importante centro buddista da molti ritenuto come luogo di nascita del buddhismo

Sera: rientro in hotel e cena

Girono 11-12: Rientro in Italia


Mattina: ultime ore di free time a Varanasi e spostamento verso l’aeroporto di Varanasi per il volo di rientro a Delhi

Pomeriggio: stopover all’aeroporto di Delhi

Sera: volo di rientro per l’Italia e inizio dell’inevitabile depressione post viaggio dopo esseri divertiti un mondo. Arrivo in Italia il Day 12 (26 Marzo)… e alla prossima avventura!

© Credit to deyroop @ Depositphotos

Cosa è incluso nel prezzo?

IL PREZZO INCLUDE: volo internazionale a/r dall’Italia con partenza da Roma o Milano (bagaglio a mano + zaino), volo interno, tutti i pernottamenti in Hotel di categoria 4/5* (camere doppie), trattamento di Mezza Pensione (colazione e cene incluse), driver privati e guida indiana parlante italiano (oltre a noi Poracci In Viaggio che vi faremo da coordinatori), assicurazione medica (fino a 100.000€), garanzia rimborso del Tour Operator nel caso il viaggio dovesse saltare per cause di forza maggiore (es. restrizioni sanitarie che ci impediranno di partire ecc., ulteriori informazioni a fine articolo)

IL PREZZO NON INCLUDE: bagaglio da stiva (che onestamente sconsigliamo, vi daremo dei consigli su come organizzare la valigia), cassa comune, visto turistico per l’India, eventuali extra, spese personali e quanto non espressamente indicato

CASSA COMUNE: 350€ a persona per tutti gli ingressi presenti in itinerario, spostamenti aeroportuali a Delhi, spese della guida e dei driver, benzina, parcheggi, mance, giro in barca sul Gange a Varanasi

© Credit to WitthayaP @ Depositphotos

Date e booking, quando si parte e come si prenota?

15-26 Marzo 2024 con noi
Prezzo: 2.800€ (codice sconto)
ULTIMI POSTI DISPONIBILI

Per assicurarsi il proprio posto a bordo è necessario bloccare la prenotazione con un acconto di soli 100€ a persona. Ti ricordiamo che per questo viaggio di gruppo è valido il codice sconto PORACCI400 che puoi utilizzare per ricevere 400€ di sconto immediato su tutto il costo del pacchetto! Il prezzo passa così da 3.200€ a 2.800€!

Per ulteriori dettagli e per prenotare tramite il sito ufficiale di BHS Travel –> CLICCA QUI <

NOTA BENE: Visti i pochi posti disponibili, consigliamo di prenotare il prima possibile. Nel caso il viaggio dovesse andare sold out, sarà quasi sicuramente possibile prenotare con un secondo gruppo parallelo (l’itinerario sarà lo stesso, le uniche differenze sono che io e Alessia non ci saremo e che la guida indiana sarà sostituita da un coordinatore italiano).

Il pagamento sarà suddiviso in 3 step: 1) acconto di 100€ a persona a titolo di caparra, da pagare immediatamente per bloccare il posto; 2) acconto pari al 50% del prezzo del pacchetto turistico da pagare via bonifico (le coordinate saranno inviate nella mail di conferma della prenotazione); 3) saldo finale entro 20 giorni dalla partenza.

© Credit to YURY7TARANIK @ Depositphotos

+ INFO ASSICURAZIONE in caso di impossibilità a partire +


Il Tour Operator garantisce il rimborso totale di tutti i versamenti nel caso il viaggio dovesse saltare a causa di restrizioni sanitarie del momento che ci impediranno di partire in tranquillità e serenità ed entrare in India dall’Italia. Secondo la normativa attualmente pubblicata sul sito della Farnesina scheda India, è possibile entrare in India dall’Italia: da Marzo 2022 non c’è più alcuna restrizione, l’unico controllo che stanno attuando è un tampone a campione su circa il 2% dei passeggeri in arrivo con voli internazionali.

Il pacchetto è comprensivo di un’assicurazione base All Risk che garantisce coperture in caso di: assistenza medica alla persona (fino a 100.000€), assistenza parenti a casa, assistenza all’abitazione, assistenza stradale, spese mediche – 100.000€ per spese mediche d’emergenza e altri costi ad esse associati, fino a 1.000€ in caso di smarrimento o danneggiamento bagaglio, infortuni di volo, infortuni di viaggio, ritardo volo, responsabilità civile verso terzi e assistenza 24 ore su 24. L’assistenza e le spese mediche coprono anche in caso di eventi catastrofali e pandemie.

Sono inoltre garantite la copertura “Back Home”, per integrare i casi di rientro dei viaggiatori in caso di fallimento dell’organizzatore o livello di sicurezza insufficiente – compresi eventi catastrofali e pandemie, e la copertura “Cover Stay”, la soluzione che aiuta i viaggiatori nel caso venga disposto il fermo sanitario nella destinazione prescelta da parte delle Autorità Locali (rimborso dei maggiori costi sostenuti durante il soggiorno forzato, spese di vitto e alloggio, costo per l’acquisto di nuovi titoli di viaggio).

È anche possibile aggiungere stesso in fase di prenotazione l’assicurazione opzionale “annullamento viaggio” All Risk al costo di 6,9% del valore del pacchetto (sui 220€) che garantisce protezione per rinuncia al viaggio o per sua modifica determinata da cause od eventi oggettivamente documentabili ed imprevedibili al momento della prenotazione, che colpisca l’Assicurato, un suo familiare, o il contitolare dell’azienda/studio associato (es. positività al covid-19, contatto con positivo e necessità di quarantena, altre cause di salute documentabili da certificato medico).

Per ulteriori informazioni sull’assicurazione già inclusa e sull’assicurazione opzionale “annullamento viaggio” (che consigliamo in ogni caso di aggiungere in fase di prenotazione) ti rimandiamo alla pagina dedicata sul sito di BHS Travel.

Sarà in assoluto uno dei viaggi on the road più colorati e spettacolari della tua vita e non vediamo l’ora di incontrarti in India (yes, ci troverete direttamente lì perché siamo al momento impegnati in un viaggio zaino in spalla di un anno in Sud Est Asiatico) e partire insieme per questa nuova grande avventura. Ovviamente per qualsiasi info o dubbio non esitare a scriverci. La magia di questo viaggio di gruppo in India ci aspetta!

Hai bisogno di informazioni o dettagli? Scrivici! Puoi contattarci sia tramite la chat della Pagina Facebook che via Instagram ❤

© Credit to AbhishekMittal @ Depositphotos

Ti sei perso l’offerta poraccia ideale per te?

Il segreto per risparmiare è il tempismo e grazie ai nostri canali di comunicazione viaggiare a prezzi da poracci non è mai stato più semplice. Scarica la nostra App Android o App iOS! Grazie all’App potrai ricevere notifiche push in tempo reale direttamente sul tuo smartphone (no spam) e accedere velocemente al sito ogni qual volta pubblichiamo una nuova offerta poraccia!

In alternativa puoi restare costantemente aggiornato via Telegram o WhatsApp entrando nei nostri Canali Ufficiali Telegram e WhatsApp (non solo offerte, ma anche news e anteprime); seguendo le nostre Pagine Facebook e Instagram; entrando nel nostro Gruppo Facebook Ufficiale; oppure iscrivendoti alla nostra Newsletter (modulo di iscrizione in fondo al sito).

Potrebbero interessarti anche:

Poracci In Viaggio | Offerte Viaggi Low Cost